Cos’è la consulenza sessuale?

In sessuologia non esiste una “normalità” alla quale far riferimento per determinare il benessere sessuale della persona o della coppia, possiamo quindi dire che il momento giusto per poter chiedere una consulenza sessuale è quando il benessere e la soddisfazione soggettiva del singolo e/o della coppia vengono meno.
La consulenza sessuale è un servizio che lo psicologo, con formazione specifica in sessuologia, offre alla singola persona o alla coppia che ha la necessità di chiarire la natura di un disagio o di una difficoltà sessuale, al fine di trovare la migliore soluzione possibile.

 

 

La consulenza sessuale è utile quando provi ansia durante i momenti di intimità, se ti senti bloccato sessualmente o se ti rendi conto che il tuo malessere sta influenzando negativamente il rapporto con il partner. I disturbi possono essere presenti da sempre oppure comparire in un particolare momento della tua vita. Le difficoltà sessuali sono sempre complesse perché investono non solo l’area individuale ma anche relazionale e spesso si mascherano dietro ad altri sintomi; intaccano fortemente la tua autostima e compromettono il tuo benessere e dell’eventuale rapporto di coppia.

Altri temi legati alla consulenza sessuale riguardano: lo sviluppo sessuale dell’età evolutiva, i problemi della sessualità procreativa, la sessualità degli anziani, i problemi di identità sessuale e le disfunzioni sessuali in genere.

Quali sono gli obiettivi?

L’obiettivo iniziale della consulenza sessuale è capire se la problematica riportata è una difficoltà di natura individuale, relazionale o familiare; è importante comprendere se il sintomo è il riflesso di altre difficoltà psicologiche o relazionali.

Fondamentale è definire se la difficoltà riportata è di natura organica o psicologica: nel primo caso sarà necessario, attraverso l’invio ad uno specialista (Andrologo o Ginecologo) una valutazione diagnostica più approfondita. Nel secondo caso, invece, potremo approfondire la situazione e durante gli incontri cercheremo di capire come, quando e con chi si è istaurata la difficoltà, quali circostanze l’hanno favorita e come si inserisce nella tua storia personale.

Come si svolge?

Come nella consulenza individuale, il percorso di consulenza sessuale è un intervento breve che può durare dai 3 ai 10 incontri a cadenza settimanale, con una durata variabile dai 50 minuti, nel caso di consulenza individuale, all’ora e mezza nel caso di consulenza di coppia (in questo caso ci sarà anche una terapeuta donna durante gli incontri ).

La consulenza sessuale può già essere risolutoria di per sé; se invece le difficoltà individuali o di coppia richiedano un approfondimento maggiore, si può concordare la possibilità di iniziare un percorso individuale o di coppia oppure prevedere un invio a strutture più adeguate o ad un collega con una formazione più specifica per la tua difficoltà.